Home > La vita e un casino

La vita e un casino

La vita e un casino

Vivo come in una gravidanza infinita, come se fossi un feto per tutta la vita. Io per primo non ci sono mai andato in vita mia. I ragazzi di oggi vogliono solo sballare, andare a ballare e vestirsi da fighi. Questa è la prima cosa che ci ha messo nella merda tutti quanti. Lauro l'ha gestita come l'ultimo dei Borboni, Gava ha addirittura fatto rimpiangere Lauro, ma nessuno dei due ha fatto tanto male a Napoli come chi ha creduto di risolvere il problema napoletano con l'industrializzazione. Ercolano, Vietri, Cuma, il Faito, il Vesuvio, isole, scogli, montagne, vulcani, laghi.

La Las Vegas d'Europa! Il paradiso in terra! Buon compleanno a voi e alla splendida creatività che vi accompagnerà per tutto il Iniziamo l'oroscopo del mese di aprile per il segno del Toro con una frase di Thomas Carlyle: Felice colui che ha trovato il suo lavoro. La primavera vi porterà questa L'oroscopo del mese di aprile per il segno dei Gemelli prevede un mese piuttosto frenetico sotto il profilo di incontri, occasioni mondane, riunioni, nuove conoscenze e nuovi L'oroscopo del mese di aprile per il segno del Cancro prevede vi vede sotto assedio. E non ci sono tutti i torti dal momento che la maggior parte dei pianeti vi guarda in modo L'oroscopo del mese di aprile per il segno del Leone vede una primavera in cui vi sentite pieni di energie.

In questo mese sarete L'oroscopo del mese per il segno della Vergine prevede un periodo molto sorridente. Il mese di aprile vi sorride, proprio con uno smile gigantesco. E vi permetterà di segnare non L'oroscopo del mese di aprile per il segno della Bilancia vede la stagione primaverile come un banco di prova.

La primavera vi costringe ad agire, ma anche ad essere più L'oroscopo del mese di aprile per il segno dello scorpione vede il quotidiano colorarsi di tinte vivaci. Sarete alle prese con nuovi progetti e nuove ambizioni. Intelligenza e L'oroscopo del mese di aprile per il segno del Sagittario vi vede partire all'arrembaggio di ogni azione e situazione.

Lo farete senza guardare chi si mette sulla vostra strada per L'oroscopo del mese di aprile per il segno del Capricorno vede qualche tensione in arrivo. Potrebbe turbarvi. Intorno al quinto giorno sarà difficilissimo non ripetersi. Perché se mi chiedi 5 cose che ho fatto male o non abbastanza bene me ne vengono in mente 30, se mi chiedi 1 cosa di cui sono soddisfatta il vuoto cosmico prende possesso del mio cervello. Abbiamo tirato fuori varie emozioni e situazioni mettendo ogni cosa nella colonna più adatta.

Ed è sorprendente quante cose analizzate da vicino cambino completamente. Dovendo dare un posto a una cosa ci domandavamo: E perché non la dico? Di cosa ho paura? Cosa mi succede se la dico? Alla fine tante cose che stavamo reprimendo si potevano tirare fuori. E si poteva stare meglio. Nonostante gli sforzi a volte sembra che ci sia più spreco di energia che risultato.

Click to share on Facebook Si apre in una nuova finestra Fai clic qui per condividere su Twitter Si apre in una nuova finestra Clicca per condividere su Pinterest Si apre in una nuova finestra. Mi piace: Mi piace Caricamento Pubblicato da Azzurra Bongiorno. Appende il capotto su un attaccapanni e si siede in un angolo da dove aveva una visuale perfetta sul locale. Sfoglia il menu con le pietanze di giorno e, al posto di un piatto di pasta o risotto di sera stava attento con le calorie ordina una zuppa e per il secondo una cotoletta alla milanese. Per bere ordina un bicchiere di vino bianco.

Il signore subito richiama il cameriere. In un modo molto gentile ed educato gli dice: Le cambi subito la zuppa. Guarda attorno il piatto e chiede: Due serpenti camminano per un campo pieno di fiori. Un toro e un leone sono seduti in un bar. Scolano la terza bottiglia di birra quando il cellulare del lene inizia a suonare. Lui risponde. Stai sempre in quel bar ad ubriacarti.

Torna subito a casa. Pago e arrivo. Il leone paga il conto e saluta il toro, che gli dice: La volpe affamata passeggia per un bosco. Salta dentro il cespuglio e anziché un gallo trova un orso. Da quando mi sono sforzato ad imparare tutte quelle lingue straniere, si scopa alla grande. La stessa frase si usa anche nel caso di neve, della nebbia, quando soffia il vento, praticamente in tutte le occasioni tranne nei giorni solari.

Il sole è la sorgente della vita ed è sempre bello vederlo, cioè essere illuminati da esso, anche se fa troppo caldo. Per me il brutto tempo, riferendosi agli eventi atmosferici, non esiste e non è mai esistito. Mi ricordo che la mia madre mi raccontava una fiaba sui due scoiatoli. Mi è piaciuta tanto ed è una delle poche che mi ricordo anche oggi. Già in quei tempi, quando fuori pioveva o soffiava un forte vento, io entravo in una tana mia è mi sentivo come quelli due animaletti: La verità è che quando piove ed uno sta fuori, si bagna.

Dopo ti metti accanto alla finestra e ti godi le gocce che vengono, percorrendo una lunga strada, dritto dal cielo, molto dense oppure sporadiche. E quando arrivano giù provocano dei bellissimi suoni, diversi in funzione della superfice sulla quale si spiaccicano. Adoro questo rumore quando sono nel mio letto e sempre scivolo nel sono molto piacevolmente. Ma torniamo alla finestra: Le gocce cadendo provocano delle onde concentriche e insieme con la luce che si riflette formano uno spettacolo dinamico per gli occhi.

Le lacrime che vengono dalle nubi si posano sui fogli degli alberi, scivolando lentamente verso basso, facendo ballare fogliame in un ritmo lento, provocando delle vibrazioni a bassa frequenza che quasi riesco a sentire. Anche la nebbia ha dei suoi inconvenienti, è vero: Non vedi niente, e nemmeno gli altri, e la concentrazione necessaria per proseguire è enorme, stancante. Avvolge tutto attorno in un atmosfera di mistero, non si vede ma si intravede, quello che si vuole percepire.

La trovo estremamente romantica perché agli ammanti offre un nascondigli per darsi un bacio proibito, una carezza sul viso e trasmette meglio i sentimenti. Un forte vento prima di tutto fa bene fisicamente: Il vento ci accarezza, come una mano: Si chiama Moglie. La preghiera di Capodanno: Il tassista accetta il ruolo per un sovraprezzo di euro. Sua moglie urla: Ti ho detto una bugia; non ho avuto alcuna eredità.

Lui ha pagato la Mercedes che ti ho comprato e anche lo yacht. Mio nonno mi insegava le cose pratiche della vita: Sul mercato cittadino si incontrano due amici dal liceo. Ma tu ti sei laureato in medicina? Sei sempre stato un cervellone. Senti, a quanto vendi i cocomeri? Due amici: Suona il telefono. Lei risponde al telefono: Un piccolo parco in centro di una città del sud. Un giorno scende dal cielo un angelo, guarda questa meravigliosa immagine composta dalla natura e dalla creazione umana e decide di far diventare vive entrambe le sculture.

Saltano già contemporaneamente dal piedistallo e corrono nei cespugli. Da là si sente un rumore pazzesco e tante risate. Lo ripetiamo? Ma adesso cambiamo i ruoli. Questa volta tu tieni il picione e io gli cago addosso. Probabilmente sono stata influenzata da uno dei tanti passaggi di Talmud bibbia ebraica in cui si dice: E io voglio che il mio destino sia roseo! Non sta andando tanto male. Prendiamo per esempio la mia ristrutturazione del terrazzo. Ore 8. E va bene. Senza operai. Alla velocità della luce rientro, quando mi avvertono che uno degli operai ha preso la scossa ma, rassicurandomi subito, sta bene, e meno male altrimenti rischiavo che mi faceva causa.

Pare che in questa strana nazione, oppure è soltanto il mio condominio il problema, si possa fare causa per tutto. Torniamo ai lavori. Ma io sono una persona nuova, positiva e fiduciosa! Ad un certo punto mi sono resa conto che ero come quel personaggio di Beckett, si, aspettavo Godot, che nella commedia, mai si è presentato. Ovviamente nessuno si è presentato, perché il fine settimana non è ancora finito e io intanto ho fatto un sondaggio con le ragazze accanto. Nel corso della mattinata mi chiama mia madre, non ha voglio di fare niente ecc.

Quando penso di essermi liberata di tutte le negatività che la mattinata mi ha portato compresa mia madre che polemizza su quanto mio padre sia pigro a fare lavori in casa e quanto sia strano a volte , mi chiama la ragazza del piano di sotto anche a lei stanno rifacendo le piastrelle dicendomi che sono completamente storte e che le sembra di fare surf quando prova a camminarci sopra. Sono loro troppo passionali, polemici o io troppo flemmatica e zen quasi indifferente alle cose che mi capitano intorno?

Dato che sono in un anno in cui voglio pensare positivo, ho deciso che non sono io quella strana anche perché è vero che la vita il più delle volte è tragica ma è anche vero che ogni tragedia ha il suo lato comico che il mio nuovo io ha deciso di guardare. Il papa nuovo, sudamericano, sembra simpatico e generoso verso i poveri; la ricchezza della chiesa mi sembra molto in contrasto con quello che la stessa sta predicando. Non potevo non notare che Francesco non sa Ave Maria in italiano ed anche il suo Padre Nostro non è ai massimi livelli.

Non ho alcuna illusione che potrebbe portare qualcosa di veramente nuovo. Molti di loro si chiederanno cosa sono venuti a fare se non si riesce a formare un governo e non è da sottovalutare nemmeno lo stipendio che percepiscono; alcuni sono disoccupati e molti guadagnano meno di 2 mila euro a mese. E se si torna alle urne il movimento ha tutto da perdere. Tutti andranno a schierarsi nel attinente campo di appartenenza. Ma se per caso il piano di Bersani andrà in porto, si vedrà molto velocemente che non è un buon piano e non da la garanzia per la durabilità del governo.

Perché quando si cominciano mettere gli otto punti sulla carta, si scoprirà che certe dichiarazioni sono molto poco oneste. Diminuzione del costo della politica come è visto dal PD e molto diverso rispetto a quello che il genovese ha in mente quando affronta il tema.

La vita è un casino, è piena di contraddizioni

La vita di Alda Merini è stata unica e inimitabile. Presentiamo una raccolta di immagini dal WEB con aforismi, frasi e citazioni più belle di Alda Merini: Ritina80 . La foresta quasi morta, dove spariscono i begli animali e gli uccelli, si popola sempre più di vipere. L'ultimo impressionante emblema della vita fuori dell'uomo è. Una raccolta di frasi e citazioni sul tema casino. Argomenti correlati Vivo come in una gravidanza infinita, come se fossi un feto per tutta la vita.“ — Jovanotti. succede così, che a volte così a caso ti penso e mi torni in mente, mentre cerco di vivere e perdere tempo, il tuo ricordo è un po' confuso ma c'è e succede che. La vita è un casino, lo sanno tutti vorrei solo fare a metà con te.”. La vita è un casino lo sanno tutti, vorrei solo fare a metà con te. Si passa dalle barzellette ai misteri, mi ha chiesto un mio collega quando ha visto il titolo. Sì e no, era la mia risposta. Il titolo è di un romanzo scritto da Francisco.

Toplists